Lettera ai concittadini

Cari concittadini,
in questo sito troverete le modalità, i giorni e gli orari di conferimento dei materiali per una corretta raccolta differenziata, in linea col nuovo capitolato d’appalto in vigore dal 13 marzo 2016. Per questa occasione, abbiamo pensato ad alcune novità per rispondere meglio alle esigenze della nostra comunità, tra cui:  l’eliminazione delle campane del vetro dal territorio, l’intensificazione dei giorni di raccolta per le utenze commerciali, il conferimento egli ingombranti solo su prenotazione.

Troverete preziosi consigli pratici al fine di rendere più efficiente il processo di separazione dei materiali. Ridurre al minimo ciò che conferiamo nella busta…

la lettera continua…

del secco indifferenziato deve essere il nostro obiettivo principale, grazie al quale potremo ottenere indubbi  vantaggi tra cui – nel tempo – la riduzione dei costi del servizio. Servirà, inoltre, a qualificare l’attenzione che la nostra località rivolge all’ambiente, fattore decisivo per l’attrazione turistica.

Grazie allo sforzo di tantissimi concittadini, siamo riusciti ad attestare l’attuale percentuale di raccolta  differenziata al 65%, lasciando al secco indifferenziato il 35% dei materiali. Si tratta di un risultato positivo ma ancora lontano dal 96%, che rappresenta la miglior percentuale di separazione ottenibile, con solo il 4% consegnato alla discarica.

Ci sono quindi ampi margini per migliorarci ancora e ognuno è chiamato a fare la sua parte. Cittadini e  operatori commerciali dovranno impegnarsi a differenziare di più e meglio, sensibilizzando allo scopo anche gli ospiti che vivono la nostra località. L’Amministrazione Comunale dovrà continuare a vigilare sul corretto conferimento dei materiali e sull’applicazione del nuovo capitolato, impegnandosi a promuovere sempre
maggiori occasioni di sensibilizzazione, a partire dalle scuole.

Affrontiamo quindi questa fase con ottimismo ed entusiasmo, consapevoli di avere nuovi esaltanti traguardi da raggiungere: differenziare aiuterà la nostra città a spendere ed inquinare di meno, ad essere più pulita e salubre, oltre che più attrattiva per i turisti.

Differenziare: un sacco bello!

 

l’Assessore all’Ambiente Matteo Bottone
il Sindaco Daniele Milano

dividere i vari rifiuti
può essere divertente

risolvi tutti i tuoi dubbi
consulta il sito o la guida
ridurre la produzione
di secco aiuta l’ambiente
molti materiali possono
tornare utili, riciclali

La raccolta porta a porta

I rifiuti dovranno essere conferiti rispettando le modalità inerenti alla zonazione del territorio (Amalfi Centro o Periferie)

I rifiuti vanno esposti al di fuori della propria abitazione, nei seguenti orari
orario invernale
dal 1 novembre al 31 marzo
dalle 22:00 alle 24:00
orario estivo
dal 1 aprile al 31 ottobre
dalle 24:00 alle 02:00 del giorno successivo

organico

conferire nei giorni
domenica / mercoledì / venerdì

I rifiuti organici sono il 30-35% in peso dei rifiuti domestici. Finendo in discarica e/o nei termovalorizzatori producono problemi ambientali: percolati inquinanti, cattiva combustione degli altri rifiuti.

come conferire

secco


conferire nei giorni
martedì / giovedì

Vi confluiscono tutti i rifiuti destinati alla discarica in quanto non recuperabili. Facendo attenzione, però, alle sigle poste sotto ogni oggetto è possibile differenziare sempre di più e produrre meno rifiuti da discarica.

come conferire

carta


conferire nei giorni
venerdì

Una Ton di carta permette di non tagliare 15 alberi, di risparmiare 448 Ton di acqua e 4.800 kw di energia elettrica. In circa 10 anni, con il riciclo di carta e cartone, è stato risparmiato, in spazio, l’equivalente di 222 discariche.

come conferire

plastica


conferire nei giorni
lunedì

La plastica è ricavata dal petrolio: per ottenere 100 Kg di plastica occorrono 80 Kg di petrolio, causando dispendio economico ed inquinamento. Differenziandola torna plastica e mantiene le proprietà iniziali.

come conferire

metallo


conferire nei giorni
lunedì

Alluminio, banda stagnata e metalli sono riciclabili all’infinito, conservando tutte le proprità iniziali. Dispersi nell’ambiente deturpano il paesaggio e tolgono alla collettività la possibilità di recuperare energia.

come conferire

vetro


conferire nei giorni
lunedì

Il vetro è un materiale completamente riciclabile. Non esistono limitazioni nel riciclo del vetro. La raccolta differenziata del vetro e il suo riciclo comportano vantaggi e risparmi notevolissimi per la collettività.

come conferire

La raccolta a contenitore

Farmaci e pile vengono identificati come RUP: Rifiuti Urbani Pericolosi.

Tali rifiuti vanno consegnati presso i rispettivi rivenditori che sono autorizzati a ritirarli: farmacie, parafarmacie, tabacchi, esercizi commerciali, muniti di appositi contenitori.

I rifiuti etichettati con le lettere T, F, X sono rifiuti tossici e/o infiammabili e vanno conferiti negli appositi contenitori stradali, dislocati sul territorio.

farmaci


conferire presso
farmacie e parafarmacie

I farmaci scaduti contengono sostanze chimiche che inquinano il terreno e le falde acquifere. Si tratta di materiali molto pericolosi, che non possono essere riciclati e che devono essere trattati con particolare attenzione.

come conferire

pile


conferire presso
sali e tabacchi

I metalli contenuti nelle pile sono dannosi sia per la salute dell’uomo sia per la natura: un grammo di mercurio può inquinare un intero fiume. Sono materiali non riciclabili, che vanno trattati con particolare attenzione.

come conferire

t / f / x


conferire presso
contenitori stradali

I contenitori tossici, infiammabili e/o irritanti sono etichettati con le lettere T, F o/e X e contengono gas e sostanze nocive per cui, se trattati o smaltiti in maniera inadeguata, possono creare seri e gravi problemi all’ambiente.

come conferire
Gli oli vegetali e gli indumenti vanno conferiti, a qualsiasi ora, nei rispettivi contenitori stradali, dislocati sul territorio.

olio

Gli oli danneggiano gravemente il suolo e di conseguenza le coltivazioni alimentari ma, se conferiti correttamente, diventano una risorsa molto utile per il risparmio energetico.


conferire presso
contenitori stradali
come conferire

abiti

I vestiti che non usi più, ma che sono in buono stato, potrebbero essere utili ad altri. In varie strade cittadine potrai notare dei grandi contenitori gialli, installati appositamente a tale scopo.


conferire presso
contenitori stradali
come conferire

La raccolta su prenotazione

I rifiuti RAEE (apparecchiature elettriche ed elettroniche) e i rifiuti ingombranti vengono ritirati a domicilio.

È necessario prenotare il ritiro, compilando il modulo online oppure chiamando il numero

800 444 088

modulo raee
modulo ingombranti

raee


conferire tramite
prenotazione

Televisori, elettrodomestici, cellurari e altro, se abbandonati nell’ambiente o conferite con altri rifiuti, vi apportano gravi danni, in quanto contengono sostanze radioattive.

come conferire

ingombranti


conferire tramite
prenotazione

Gli oggetti senza più utilità, una volta smontati, consentono di recuperarne i materiali, evitando dispendio di risorse.

come conferire

Amalfi differenzia è un servizio gestito da L'Igiene Urbana per il Comune di Amalfi. L’Igiene Urbana, regolarmente iscritta all’Albo Nazionale degli Smaltitori di cui al D.M. 406/98, è specializzata nella gestione di servizi di igiene urbana per conto di Enti pubblici e privati.

L'Igiene Urbana
Società Servizi Ecologici
Via Leonardo Da Vinci, 14 Scafati [Sa]
Telefono +39 801 863 42 67
info@igieneurbana.com