multimateriale: metallo raccolta porta a porta

cosa conferire

  • scatolette e lattine in banda stagnata
  • contenitori in metallo o alluminio [pelati, tonno, mais, cibo per animali, etc]
  • carta alluminio di uso domestico
  • contenitori col simbolo AL, ALU, ACC e FE

cosa non conferire

  • ferri vecchi, contenitori per acidi, colle, insetticidi, solventi, vernici, contenitori etichettati con la lettera T o F
  • parti in metallo di grandi dimensioni o accoppiate ad altri materiali e parti meccaniche [ingombranti]
  • contenitori sporchi e/o pieni

modalità di conferimento

NEI SEGUENTI ORARI

CONFERIRE NEI GIORNI

lunedì

NEI SEGUENTI ORARI

dal 1° nov al 31 mar dalle 22:00 alle 24:00
dal 1° apr al 31 ott dalle 24:00 alle 02:00del giorno seguente

come conferire

I metalli e gli imballaggi in metallo, banda stagnata e alluminio, insieme alla plastica e al vetro, devono essere conferiti nel sacco giallo in dotazione. Depositare plastica, metalli e vetro [multimateriale] dopo averli svuotati del loro contenuto, lavati, scolati e separati da eventuali tappi in altro materiale. Si consiglia di sciacquare i vari contenitori per evitare maleodoranze.

AMALFI CENTRO
Esporre il sacco davanti alla propria abitazione ogni lunedì secondo gli orari indicati sopra.

PERIFERIE
Abitazioni lungo le strade rotabili: esporre il sacco davanti alla propria abitazione ogni lunedì secondo gli orari indicati sopra.

Abitazioni lungo le strade non rotabili: depositare il sacco ben legato all’interno degli appositi cassonetti di prossimità, alla base delle scalinate ogni lunedì secondo gli orari indicati sopra.

il metallo ritorna metallo

L’alluminio, la banda stagnata e i metalli sono inviati in appositi centri dove vengono selezionati per categoria e avviati al riuso.mPossono essere riciclati all’infinito senza perdere le loro qualità iniziali. L’alluminio è un metallo non presente in natura allo stato puro, bensì ricavato al termine di un processo di estrazione che richiede molta energia elettrica oltre che materie prime.Una volta fuso, il processo dell’alluminio riciclato ricomincia dall’inizio, in quanto torna materia prima.

Amalfi differenzia è un servizio gestito da L'Igiene Urbana per il Comune di Amalfi. L’Igiene Urbana, regolarmente iscritta all’Albo Nazionale degli Smaltitori di cui al D.M. 406/98, è specializzata nella gestione di servizi di igiene urbana per conto di Enti pubblici e privati.

L'Igiene Urbana Società Servizi Ecologici Via Tintoretto, 20 - 20090 Segrate [Mi]
Tel. 02 37909028 
info@igieneurbana.it