multimateriale: plastica raccolta porta a porta

cosa conferire

  • piatti e bicchieri in plastica monouso, vasetti di yogurt o gelato preconfezionato, barattoli in plastica, bottiglie di acqua e bibite
  • flaconi, taniche e bottiglie in plastica di prodotti per l’igiene personale e per la pulizia della casa
  • sacchetti in plastica (borse per la spesa), pellicole da imballaggio
  • cassette di plastica per frutta e verdura, contenitori in plastica per le uova
  • sacchetti per patatine, caramelle e biscotti
  • imballaggi e contenitori in polistirolo
  • reggette stringipacchi, blister, cellophane delle riviste
  • grucce appendiabiti in plastica e metallo
  • tutti gli imballaggi con sigle PET – PVC – PE – PP – PS

cosa non conferire

  • posate in plastica
  • giocattoli
  • arredi ed elettrodomestici in plastica e/o gomma
  • contenitori in plastica etichettati per materiali pericolosi, tossici, infiammabili o corrosivi
  • contenitori sporchi e/o pieni

modalità di conferimento

NEI SEGUENTI ORARI

CONFERIRE NEI GIORNI

lunedì

NEI SEGUENTI ORARI

dal 1° nov al 31 mar dalle 22:00 alle 24:00
dal 1° apr al 31 ott dalle 24:00 alle 02:00 del giorno seguente

come conferire

La plastica, insieme al vetro e agli imballaggi in metallo, banda stagnata e alluminio, deve essere conferita nel sacco giallo in dotazione. Depositare plastica, metalli e vetro [multimateriale] dopo averli svuotati del loro contenuto, lavati, scolati e separati da eventuali tappi in altro materiale. Si consiglia di schiacciare le bottiglie e i flaconi in plastica per risparmiare spazio. Sciacquare i vari contenitori per evitare maleodoranze.

AMALFI CENTRO
Esporre il sacco davanti alla propria abitazione ogni lunedì secondo gli orari indicati sopra.

PERIFERIE
Abitazioni lungo le strade rotabili: Esporre il sacco davanti alla propria abitazione ogni lunedì secondo gli orari indicati sopra.

Abitazioni lungo le strade non rotabili: depositare il sacco ben legato all’interno degli appositi cassonetti di prossimità, alla base delle scalinate ogni lunedì secondo gli orari indicati sopra.

la plastica ritorna plastica

La plastica è un materiale ricavato dal petrolio: per ottenere 100 Kg di nuova plastica si devono utilizzare circa 80 Kg di petrolio causando dispendio economico ed inquinamento. La plastica raccolta viene portata presso impianti specializzati che la separano e la riciclano producendo filati o altri prodotti in plastica. Le bottiglie di plastica di oggi pesano circa il 15% in meno di dieci anni fa, ma la qualità e la sicurezza sono identiche.

Amalfi differenzia è un servizio gestito da L'Igiene Urbana per il Comune di Amalfi. L’Igiene Urbana, regolarmente iscritta all’Albo Nazionale degli Smaltitori di cui al D.M. 406/98, è specializzata nella gestione di servizi di igiene urbana per conto di Enti pubblici e privati.

L'Igiene Urbana Società Servizi Ecologici Via Tintoretto, 20 - 20090 Segrate [Mi]
Tel. 02 37909028 
info@igieneurbana.it